Flintlock: The Siege of Dawn, un gioco di ruolo d’azione, prevede di mantenere PS5 e PS4 asciutte fino all’estate 2024

Armi e divinità si scontrano in Flintlock: The Siege of Dawn, dello sviluppatore di Ashen A44 Games. Abbiamo ricevuto un nuovo trailer che ci offre una buona occhiata al combattimento e abbiamo appreso che il gioco ha attualmente in programma un’uscita per l’estate 2024 su PS5 e PS4.

La storia segue Nor Vanek, un soldato di un esercito di coalizione che lotta per la sopravvivenza contro un’orda famelica di morti, riportati in vita dagli dei malvagi. Con Enki, una misteriosa creatura magica, come guida, i due esploreranno un pericoloso mondo aperto, volando attraverso le sabbie del deserto. Dovranno riunire i leggendari cacciatori di Blackstream, una squadra di esperti di esplosivi e armi la cui competenza sarà richiesta nell’ultimo assedio contro gli dei stessi.

Flintlock: The Siege of Dawn sembra essere influenzato da “Fantasia a pietra focaia” sottogenere della narrativa, che spesso fonde elementi fantasy come la magia e i draghi con armi dell’era napoleonica, come moschetti e cannoni. Non è qualcosa che vedi molto spesso, e quindi piuttosto rinfrescante. Greedfall è forse l’esempio di più alto profilo a cui possiamo pensare, poiché anche il livello tecnologico di The Order 1886 è troppo avanzato per essere realmente qualificato.