Cancellazione del Nintendo Live 2024 Tokyo

Nintendo ha annunciato oggi che il primo evento Nintendo Live del 2024, che avrebbe dovuto svolgersi a Tokyo, è stato cancellato. Oltre a questo, diversi eventi competitivi tra cui le “Finali nazionali di Splatoon Koshien 2023”, lo “Splatoon 3 World Championship 2024” e la “Fase finale della sfida online di Mario Kart 8 Deluxe” sono stati rinviati.

Nintendo cita le preoccupazioni per la sicurezza sono la ragione principale dei cambiamenti in seguito alla ricezione da parte dell’azienda di numerose minacce rivolte ai suoi dipendenti e diffuse nella comunità più ampia.

Affrontando innanzitutto il rinvio delle finali nazionali di Splatoon Koshien 2023 (che avrebbero dovuto svolgersi dal 16 al 17 dicembre), Nintendo ha dichiarato che le minacce rivolte ai dipendenti dell’azienda avevano iniziato a diffondersi allo staff dell’evento e agli spettatori. Non è chiaro cosa comportassero esattamente queste minacce, ma senza la garanzia di sicurezza l’evento è stato rinviato.

Puoi leggere il commento di Nintendo (tradotto tramite Google) di seguito:

La nostra azienda riceve costantemente minacce contro i nostri dipendenti e, recentemente, gli obiettivi di queste minacce si sono diffusi agli spettatori, allo staff, ecc. delle “Finali nazionali di Splatoon Koshien 2023”. Considerando la sicurezza come la nostra massima priorità, abbiamo deciso di rinviare l’evento.

Sembra che la sicurezza dei clienti sia stata anche la preoccupazione principale nella cancellazione del Nintendo Live 2024 Tokyo e nel successivo rinvio dello Splatoon 3 World Championship e del Mario Kart 8 Deluxe Championship, entrambi previsti durante l’evento. Nintendo ha dichiarato che non sarà più possibile acquistare i biglietti per nessuna delle due competizioni, entrambe verranno riprogrammate per una data successiva.

Le date riorganizzate di ciascun evento saranno annunciate sul sito web aziendale e sull’account Twitter ufficiale una volta confermati.