Disney risponde alle domande sull’esclusività Xbox per Indiana Jones e Marvel’s Blade

Due dei giochi first party Xbox più attesi in lavorazione in questo momento sono quelli di Bethesda indiana Jones E La lama della Marvelma continuano a essere poste domande sull’esclusività, in particolare in termini di quest’ultima dopo il suo annuncio la scorsa settimana ai The Game Awards.

Cominciamo però con Indiana Jones! Potresti esserti perso questo all’inizio dell’anno, ma Indy è stato effettivamente confermato come un’esclusiva Xbox come parte di un’udienza della FTC a giugno, in cui la corte è stata informata che un “contratto multi-console” per il gioco era stato modificato quando Microsoft ha acquisito Bethesda nel 2020.

Parlando con Axios questa settimana, il responsabile dei giochi della Disney (Sean Shoptaw) ha affrontato questo emendamento e ha spiegato perché la società si sentiva sicura che fosse una mossa giusta per il gioco di Indiana Jones per il futuro:

“(Dato che) Xbox è ancora uno dei mercati più grandi per i giochi, non pensavamo che saremmo stati eccessivamente esclusivisti. Sentivamo che avrebbe comunque raggiunto un vasto pubblico e pensavamo che, dal punto di vista finanziario e strategico per il gioco, ciò avesse senso in quel momento.”

Per quanto riguarda Marvel’s Blade, la rivelazione del gioco è arrivata poche ore dopo che Axios aveva parlato con Shoptaw, quindi il giornalista Stephen Totilo non è riuscito a ottenere tanti dettagli prima del grande evento. Tuttavia, ha contattato dopo lo spettacolo e la Disney gli ha detto che la domanda era qualcosa a cui Bethesda doveva rispondere:

Quest’ultima parte è particolarmente interessante, dato che finora Xbox e Bethesda sono rimaste completamente silenziose sull’esclusività Xbox di Marvel’s Blade. Per qualsiasi motivo, nessuno sembra disposto a condividere ancora se si tratta di un’esclusiva.

Quindi, due risposte molto diverse qui! Basandosi almeno su Indiana Jones, la Disney sembra felice di lavorare con Xbox sulle esclusive se la decisione verrà presa, ma sembra che aspetteremo un po’ prima di scoprire il futuro di Marvel’s Blade.