Donkey Kong Country Park al Super Nintendo World rinviato alla fine del 2024

È stato proprio alla fine del 2023 che gli Universal Studios hanno annunciato la data di apertura del suo parco Donkey Kong Country al Super Nintendo World Japan. Era ipotetico dovrebbe avvenire questa primavera (da un giorno all’altro, supponiamo), ma invece lo studio ha annunciato che l’apertura è stata posticipata alla “fine del 2024”.

Il ritardo è stato annunciato da Universal Studios Giappone su Twittercon l’avviso che non fornisce alcuna indicazione sul motivo per cui l’apertura è stata ritardata, ma conferma che maggiori dettagli arriveranno in futuro quando saranno pronti.

Di seguito potete trovare una traduzione (tramite Google) dell’annuncio ufficiale seguita dal tweet stesso.

Donkey Kong Country, la cui apertura in precedenza era prevista per la primavera del 2024, è stata spostata alla fine del 2024.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati a coloro che stavano aspettando.

Annunceremo la data di apertura e altri dettagli non appena saranno decisi.

È strano sentire un ritardo così tardi, soprattutto dopo che le cose sembravano così vicine al completamento nelle riprese recenti. Detto questo, quando abbiamo a che fare con montagne russe che ti manderanno letteralmente fuori dai binari, preferiremmo vedere le cose rimandate per un altro o due controlli di sicurezza.