Fantastic si spegne solo una settimana dopo il lancio

Lo sviluppatore ed editore Fntastic ha appena pubblicato un nuovo tweet annunciando che chiuderanno ufficialmente, in seguito al fallimento finanziario di The Day Before.

“Oggi annunciamo la chiusura dello studio Fntastic” inizia la dichiarazione. “Sfortunatamente, The Day Before ha fallito finanziariamente e non abbiamo i fondi per continuare. Tutto il reddito ricevuto viene utilizzato per saldare i debiti ai nostri partner”.

Fntastic nota inoltre che il futuro sia di The Day Before che del loro gioco horror multiplayer Propnight è ora in discussione.

“Abbiamo investito tutti i nostri sforzi, risorse e ore di lavoro nello sviluppo di The Day Before, che è stato il nostro primo grande gioco”, si legge nella dichiarazione dello studio. “Volevamo davvero rilasciare nuove patch per rivelare tutto il potenziale del gioco, ma sfortunatamente non abbiamo i fondi
per continuare il lavoro”.

Hanno continuato: “Ci scusiamo se non abbiamo soddisfatto le vostre aspettative. Abbiamo fatto tutto ciò che era in nostro potere, ma sfortunatamente abbiamo calcolato male le nostre capacità. Creare giochi è un’impresa incredibilmente impegnativa”.

The Day Before ha ricevuto una notevole quantità di reazioni negative sin dalla sua uscita. Ciò è dovuto a problemi sia tecnici che dietro le quinte.

È stato spesso pubblicizzato come un MMO open-world e molti giocatori sono rimasti frustrati quando hanno scoperto che il gioco si riduce a uno sparatutto a estrazione. Naturalmente, i giocatori non apprezzavano di essere ingannati.

Tuttavia, The Day Before era anche tormentato da una serie di bug, risultando in qualcosa di profondamente inefficace.

Per ulteriori informazioni su The Day Before, puoi leggere le recensioni estremamente negative ricevute su Steam al momento del suo lancio.