Il giorno bisestile causa il caos per i suonatori della battuta finale del Theatrhythm

Oggi, 29 febbraio, è il giorno bisestile. È l’occasione speciale che si ripete solo una volta ogni quattro anni e lascia molto spazio per altre 24 ore di sorprese. Bene, sembra che le sorprese stiano arrivando fitte e veloci per i giocatori di Theatrhythm Final Bar Line. Vale a dire, il gioco non funzionerà.

Questo fenomeno è stato notato per la prima volta da Vooksche riportava che l’ultimo gioco ritmico di Square Enix semplicemente non si connetteva ai relativi server durante l’avvio, rimanendo bloccato sul messaggio “Connessione in corso…” e lasciando il gioco ingiocabile.

L’abbiamo provato su Nintendo Life e abbiamo scoperto che non riuscivamo nemmeno a raggiungere la pagina del server, ma venivamo accolti da nient’altro che una schermata vuota! Potrebbe non fare molto per illustrare il nostro punto, ma puoi trovare gli screenshot di tali schermate di caricamento di seguito.

Stranamente, tutto sembra dipendere dal misterioso Giorno Bisestile. Vooks ha riferito (e l’abbiamo provato noi stessi) che cambiare la data della console e tornare al gioco avrebbe risolto il problema, e in effetti è così.

Sembra che il controllo della data nel gioco non tenga conto del giorno bonus e semplicemente si rifiuti di connettersi ai server del gioco a causa di ciò. Ciò che è ancora più strano è il fatto che non è nemmeno necessario essere online per giocare. Molto Strano.

Spereresti che Square Enix possa risolvere il problema prima del Prossimo Il 29 febbraio è il 2028. Fino ad allora, facciamo fatica a pensare a un modo più intelligente per convincere tutti a giocare Final Fantasy VII Rinascita