La versione Switch di Donkey Kong Country Returns HD al prezzo di $ 60

L’anno scorso, quando venne pubblicato Zelda: Tears of the Kingdom, furono sollevate preoccupazioni riguardo al gioco $ 70 USD cartellino del prezzo. Successivamente Nintendo ha menzionato come i prezzi delle sue nuove uscite si sarebbero basati “caso per caso”. Ora, l’ultimo gioco che sembra generare qualche discussione sul suo prezzo è Donkey Kong Country Returns HD.

Il prezzo di questa prossima versione per Switch è stato rivelato sulla pagina ufficiale del gioco Nintendo ed è stato confermato che il gioco costerà $ 60 (o l’equivalente regionale). Ciò ha portato alcuni fan a esprimere i loro pensieri online dopo che l’uscita dell’anno scorso di Metroid Prime Remastered era giusta $ 40. Questa notizia segue anche l’arrivo di Luigi’s Mansion 2 HD questa settimana, anch’esso prezzato $ 60.

Per giustificare il costo, Nintendo ha menzionato come la versione Switch di Donkey Kong Country Returns includerà non solo i livelli Wii ma anche quelli aggiuntivi del gioco 3DS. È stato anche evidenziato da siti come ‘DK Vine’ come sembrano esserci state “alcune piccole modifiche grafiche” e gli effetti dell’acqua hanno ricevuto un “drammatico bagliore”.

Quando Donkey Kong Country Returns ha debuttato originariamente su Wii nel 2010, è stato ben accolto sia dalla critica che dai fan. Anche la versione 3DS ha fatto un buon lavoro fornendo l’intero pacchetto e qualcosa in più con effetti 3D e alcuni nuovi livelli da scoprire.