La versione Switch di The House Of The Dead 2 Remake riceve la valutazione

Sebbene inizialmente annunciato insieme al primo The House of the Dead: Remake nel 2019, le notizie per il sequel diretto sono state piuttosto scarse.

Sembra, tuttavia, che i morti stiano per risorgere La casa dei morti 2: Remake per Nintendo Switch è emerso tramite il sito ufficiale PEGI (Informazioni sui giochi paneuropei) sito web per gentile concessione di .

Naturalmente, la valutazione ritiene che il sequel meriti un certificato 18+ per la sua copiosa violenza zombie, ma ciò che ci interessa di più è che la valutazione potrebbe indicare che un’uscita potrebbe essere all’orizzonte. Dopotutto, questo mese avremo un Nintendo Direct.

Microids è stato indicato come distributore fisico del gioco, ma dato che è stato annunciato insieme al primo remake, presumiamo che lo sviluppatore MegaPixel Studio prenderà le redini anche di questo. L’accoglienza del primo remake è stata mista e ha ricevuto da noi un punteggio di 6/10, in cui abbiamo affermato che “le prestazioni del gioco possono essere stravaganti e i controlli goffi”

Tuttavia, aggiungere più House of the Dead è sempre una buona cosa nel nostro libro. L’uscita originale risale al 1996 per le sale giochi, ma da allora il franchise è apparso su più console, tra cui Wii e Switch.