Lo showrunner di Doctor Who smaschera la collaborazione con Fortnite definendola una “finzione totale”

Lo showrunner di Doctor Who, Russell T Davies, ha affermato che le voci su una collaborazione tra Fortnite e Doctor Who sono un mito completo.

Utilizzando il suo account Instagram, Davies ha risposto a un commento in cui si chiedeva della collaborazione dicendo: “Non ce n’è uno! È un mito completo, temo”.

Si vocifera di una collaborazione Doctor Who x Fortnite da quasi 18 mesi al momento in cui scrivo, con i dataminer che nel 2023 hanno rivelato risorse trapelate, incluso uno script promozionale.

Le ultime fughe di notizie da parte di Popular leaker di Fortnite ha rivelato un nuovo evento chiamato “UNIT Tardis Alert”. UNIT si riferisce all’organizzazione militare immaginaria dei Whoniverses chiamata Unified Intelligence Taskforce, mentre il Tardis è la macchina del tempo di Doctor Who.

Qualunque sia il caso, il commento pubblico di Davies per smentire la voce suggerisce che la collaborazione in qualche modo non è riuscita a concretizzarsi. Tuttavia, è anche del tutto possibile che lo showrunner stia mentendo per creare una potenziale sorpresa per i fan.

Doctor Who tornerà sul nostro schermo nel maggio 2024, quando vedrà l’inizio dell’era di Ncuti Gatwa come Quindicesimo Dottore. Quindi, se prevediamo di vedere presto una collaborazione tra Fortnite e Doctor Who, è probabile che avvenga intorno a maggio.

Epic Games deve ancora commentare ufficialmente una collaborazione Fortnite x Doctor Who.

Fortnite è disponibile su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S, Nintendo Switch, iOS, Android, macOS e Microsoft Windows.