Mancanza di disponibilità di Xbox Game Pass su PlayStation o Nintendo

Microsoft non prevede di portare Xbox Game Pass su PlayStation o Nintendo a breve.

In un’intervista con Windows centraleil capo di Xbox Phil Spencer ha respinto tutte le voci o le voci secondo cui Xbox Game Pass sarebbe stato lanciato su altre console ora che la società non è concentrata sull’acquisizione di Activision Blizzard.

“Inizierò col dire che non abbiamo intenzione di portare Game Pass su PlayStation o Nintendo,” Ha detto Spencer. “Non è nei nostri piani”

Lui continuò: “Ciò su cui voglio concentrarmi è come possiamo continuare a innovare per le persone che si sono impegnate a favore della nostra piattaforma hardware? E come possiamo continuare a garantire che si sentano soddisfatti del loro investimento in ciò che abbiamo costruito.”

Spencer ha aggiunto che Xbox prevede di esaminare più modi per farlo “innovare il nostro portfolio di giochi e la nostra piattaforma” invece di concentrarsi su altre piattaforme.

I commenti di Spencer contraddicono direttamente quelli del CFO di Xbox Tim Stuart che ha affermato che la società voleva portare il servizio su “ogni schermo”.

“La nostra missione è portare le nostre esperienze proprietarie, i nostri servizi in abbonamento su ogni schermo in grado di riprodurre un gioco”, ha detto Stuart. “Ciò significa smart TV, dispositivi mobili, ciò che in passato avremmo considerato concorrenti come PlayStation e Nintendo”.