Raccogliere legno dalle caverne in LEGO Fortnite: una guida passo passo

Una volta che inizi a esplorare al di fuori delle praterie in LEGO Fortnite, noterai che alcuni materiali sono più difficili da raccogliere, come il legno che si trova all’interno delle caverne. Tuttavia, portare lo strumento giusto per il lavoro eliminerà tutti i problemi che potresti riscontrare nella raccolta delle risorse.

LEGO Fortnite: come tagliare il legno nelle caverne

Per raccogliere il legno dalle caverne, devi avere un’ascia della foresta di rarità non comune o superiore. Il colore della tua ascia può dirti esattamente quale rarità possiedi attualmente. Gli oggetti verdi sono rari e quelli grigi sono considerati comuni. Qualsiasi altra rarità in LEGO Fortnite è superiore al verde. Quindi, finché l’ascia non è grigia, può tagliare il legno nelle caverne.

Se non possiedi già un’ascia della foresta non comune, devi potenziare il tuo banco di lavorazione. Una volta raggiunto il secondo livello in panchina, avrai accesso a versioni non comuni di strumenti come l’ascia o il piccone. Proprio come il legno nella grotta, anche le pietre di marmo che rivestono le pareti avranno bisogno di un piccone di rarità superiore alla comune.

Una volta che hai un’ascia forestale insolita in LEGO Fortnite, puoi tornare in qualsiasi grotta che trovi e abbattere le radici nodose sui muri. Nelle praterie, il legno nella grotta ti fornirà la radice nodosa. Come gli altri strumenti di cui avevamo bisogno, Knotroot è considerata una rarità di risorse non comune.

Il tuo obiettivo nel gioco è continuare a salire la scala della rarità finché non avrai l’equipaggiamento migliore per gli ambienti più difficili. Oppure puoi sempre concentrarti solo sulla costruzione dei villaggi. Ma avrai comunque bisogno di risorse rare per le strutture più belle, e ciò richiede un po’ di arrampicata su rarità.

Prima di iniziare l’esplorazione delle caverne, assicurati di cucinare del cibo per mantenerti forte contro scheletri e Roller.