Raccolta della critica: il verdetto su Still Wakes The Deep

Tuttavia, è sempre utile avere un quadro più ampio delle opinioni sui videogiochi, quindi raccoglieremo alcune recensioni di Still Wakes the Deep qui per vedere cosa ne pensano gli altri. Quindi, il gioco arriverà su Xbox Game Pass domani, 18 giugnose vuoi provarlo tu stesso!

“Still Wakes the Deep è un’avventura serrata e narrativa che trasuda atmosfera e trasuda quella dolce personalità scozzese che tutti abbiamo imparato ad amare (urlando e imprecando molto, a quanto pare). Se sei soddisfatto della totale mancanza di combattimento e di una maggiore attenzione alla storia e all’esplorazione, allora vale sicuramente la pena giocarci su Xbox Game Pass.

Ci siamo trovati piuttosto assorbiti da Still Wakes the Deep e dalla sua storia personale di perdita e famiglia, anche se una maggiore agenzia dei giocatori attorno alla spettrale piattaforma petrolifera del gioco non sarebbe andata male. Se hai giocato a qualcosa di The Chinese Room prima di sapere a cosa ti stai dedicando, Still Wakes the Deep è un altro tentativo di successo da aggiungere al suo repertorio in crescita per lo sviluppatore britannico.

“Tratta Still Wakes the Deep come una mini serie Netflix e ti divertirai moltissimo. La sua eccellente sceneggiatura, recitazione e atmosfera lo rendono altrettanto bello da guardare passivamente quanto da giocare attivamente, quindi prendi il tuo partner, spegni le luci e abbuffati per qualche sera.

“Still Wakes The Deep potrebbe non durare a lungo, ma avrà una presa ferrea su di te per tutta la sua durata. C’è una chiara ispirazione qui da classici del cinema horror come Alien e La Cosa, e abbiamo adorato vedere quelle ispirazioni manifestarsi attraverso le sue ambientazioni altamente dettagliate e il cast di personaggi salati della Terra. Potrebbe non essere l’esperienza di gioco più coinvolgente su PS5, ma The Chinese Room getta in modo intelligente solide basi su Beira D e sul suo gruppo di staff, che manterranno il suo orrore visceralmente concentrato nella tua mente molto tempo dopo i titoli di coda.

“Still Wakes the Deep è un gioco breve ma efficace con performance brillanti, un’ambientazione profondamente suggestiva ed effetti divertenti sulle creature. I critici del tenersi per mano tipico del genere ‘walking sim’ probabilmente non si convertiranno, ma coloro che cercano una storia avvincente da interpretare in una o due notti troveranno il petrolio con questa.”

“È un gioco totalmente lineare e, se segui gli obiettivi senza soffermarti, potrei vedere che viene completato facilmente in circa quattro ore. Ovviamente, c’è una conversazione più ampia da tenere qui sullo sviluppo sostenibile e sui prezzi dei giochi, ma è qualcosa da considerare. Detto questo, la brevità è l’unico punto critico su quello che altrimenti sarebbe un buon gioco e un pezzo lunatico e ambient di narrativa horror in forma breve che canalizza alcune grandi idee e influenze”.

IGN (6/10)

“Voglio dare a Still Wakes the Deep tutto il merito che merita per la sua fantastica grafica, i dialoghi, il lavoro di doppiaggio e l’ambientazione. Ma è frustrante giocare con la sua struttura quasi su rotaia che si fa beffe dell’idea di esplorazione. E per quanto volessi esserne spaventato, non lo sono quasi mai stato, cercando come potevo di creare l’atmosfera nel miglior modo possibile. È il tipo di gioco in cui penso che guardare qualcun altro giocare e giocarci tu stesso sarebbero esperienze quasi identiche, e questo non mi rende facile consigliarlo.”

“Still Wakes the Deep cerca di scavare sotto la superficie di Caz ​​e dei suoi compagni, ma non va abbastanza lontano. Senza una storia sufficientemente avvincente, ci ritroviamo con una premessa horror che sembra già fatta prima e con più domande che risposte alla fine dello slogan.”


Al momento in cui scrivo, Still Wakes the Deep ha un Metacritico punteggio di 73 e un Critico aperto valutazione di 77e, come accennato in precedenza, questo sarà giocabile su Xbox Game Pass dal 18 giugno.