SteamWorld Heist II è un’espansione del popolare titolo 3DS che i fan stavano aspettando?

Esiste qualche genere? SteamWorld ha paura di affrontare? Nata come RTS in SteamWorld Tower Defense, la lunga serie antologica di Image & Form è stata nello spazio, nel selvaggio West ed ha persino assunto la forma di una fiaba. E mentre Dig, la serie in stile Metroidvania, è probabilmente la più popolare, molti hanno un debole per il successo 3DS del 2015 SteamWorld Heist.

Ritornando alle radici strategiche del franchise, SteamWorld Heist è un gioco di strategia a turni laterale che prende l’estetica e l’umorismo unici della serie SteamWorld e li combina con azioni di pistolero e rimbalzo di proiettili. Ci è piaciuto molto e la Ultimate Edition su Switch è un gioco da ragazzi. Anche così, non ci aspettavamo di vedere il ritorno di Heist, ma nove anni dopo, SteamWorld Heist II è quasi arrivato. Abbiamo avuto la possibilità di provare con mano la versione PC del gioco al Summer Game Fest, e possiamo già dire che si tratta di una macchina ben oliata che i fan adoreranno e nella quale anche i nuovi arrivati ​​potranno tuffarsi direttamente.

SteamWorld Heist II questa volta è incentrato sui marinai steampunk e la nuova ambientazione è anche il punto in cui si verifica il cambiamento più grande nel gameplay. La tua base operativa è il tuo sottomarino, ed è qui che si riunisce tutto il tuo equipaggio (leggi: personaggi giocabili). Puoi parlare con loro, scoprire cosa fare dopo e poi intraprendere la tua prossima avventura da qui, in modo simile al primo gioco.

Prendendo il timone della nave, un elegante terminale di computer, avrai la possibilità di esplorare un vasto mondo aperto in alto mare. La maggior parte di questo consiste semplicemente nel dirigere la tua barca sull’acqua, seguire la mappa per trovare la tua prossima rapina o semplicemente esplorare. La sezione del gioco a cui abbiamo giocato era poco prima della metà del gioco, quindi ci è stato dato qualche consiglio dal produttore Petter Magnusson, che ci ha detto di andare a nord per la nostra prima missione, e poi di dirigerci a ovest per un’ulteriore esplorazione insieme a un seconda missione.

Il fatto è che abbiamo ottenuto COSÌ distratto perché la mappa era molto più grande di quanto ci aspettassimo. Il gioco ti guida verso il tuo prossimo obiettivo, ma navigare nei grandi mari blu è davvero divertente e abbiamo notato molti piccoli dettagli sulle isole. Un piccolo ombrellone e un asciugamano su una spiaggia; rottami metallici presso alcune rocce; e molte casse con oggetti e valuta all’interno.

Il nostro tentennare, tuttavia, ci ha portato a qualche problema: una nave nemica, che ci stava sparando. Il combattimento navale prevede semplicemente che tu reagisca usando i tuoi cannoni, caricando la nave nemica o scappando. È semplice, ma aggiunge sapore all’overworld e ribadisce davvero il tema marittimo. Restavamo sorpresi ogni volta che venivamo avvistati dal nemico.

Alla fine, siamo arrivati ​​alla nostra prima missione, dove siamo stati reintrodotti al combattimento di SteamWorld Heist. Abbiamo selezionato due personaggi diversi: Daisy, un cecchino, e Crowbar, un fiancheggiatore. Daisy è specializzata nell’eliminare i nemici da lontano, mentre Crowbar è veloce e può avvicinarsi al nemico. Ogni missione ti permetterà di scegliere chi portare con te, ma dopo averla riuscita, i tuoi combattenti avranno bisogno di riposarsi, quindi dovrai lasciarli in una taverna vicina per recuperare le forze.

Una volta saltati dentro, dovevamo dirigerci verso il retro della struttura ed eliminare il leader. Il gameplay è essenzialmente lo stesso dell’originale SteamWorld Heist, ma questo livello aveva molte sfide extra da lanciarci. C’era un timer che, se fosse scaduto, avrebbe segnalato ondate di nemici che uscivano per causarci problemi. Un altro problema erano le armi automatiche in cima ad alcune stanze: potevamo eliminarle, ma erano anche piuttosto pericolose.

Una cosa che mi ha colpito è stata la disposizione del palco su cui abbiamo suonato. Il livello si è rapidamente ramificato in due patch che, pur conducendo entrambe alla stessa fine, ci hanno permesso di dividere la nostra squadra per concentrarci sul tenere occupati i nemici o sull’accelerazione verso l’obiettivo. Ci sono anche oggetti e bottini da raccogliere lungo il percorso e, a seconda di quanto raccogli, puoi migliorare la tua valutazione e ottenere ricompense migliori. La disposizione di ogni livello è fondamentale per eseguire ottimi colpi di rimbalzo e ci siamo sentiti davvero bene ogni volta che riuscivamo a far rimbalzare i proiettili contro il muro.

Una volta arrivati ​​alla fine del palco, però, le cose non sono finite lì. Dovevamo tornare indietro; con nostra sorpresa, abbiamo fallito ed entrambe le nostre unità sono state distrutte. Fortunatamente, SteamWorld Heist II ti offre un tentativo gratuito per livello e si carica da un salvataggio automatico durante la missione. Questo ci ha dato la possibilità di cambiare la nostra attenzione dallo sparare a tutto ciò che vedevamo al fuggire da lì.

Ovviamente non puoi muoverti semplicemente come desideri, poiché il movimento richiede anche punti azione, di cui hai bisogno per attaccare o difendere. Scegliere il punto giusto in cui nascondere i propri personaggi, o decidere se eliminare prima un nemico, è un rischio che bisogna valutare. Ma utilizzare l’abilità speciale di Crowe, che permette loro di teletrasportarsi a distanze maggiori, significava che potevamo avvicinarci di soppiatto ai nemici ed eliminarli.

Ogni singolo personaggio ha la propria abilità speciale unica. Daisy aumenta notevolmente la precisione del tiro, fornendo una linea di tiro molto chiara in modo da poter quasi garantire un colpo. La combinazione di queste abilità del personaggio con il sistema di classi robusto e migliorato amplia la quantità di personalizzazione disponibile, ed è qualcosa con cui possiamo vederci armeggiare per ore.

Abbiamo già menzionato il cecchino e il flanker, ma abbiamo anche avuto modo di giocare con il boomer, una classe esplosiva che infligge danni ad aree, e l’ingegnere, una classe curativa e debuffante che può anche mettere a segno due colpi durante un turno. Queste classi sono legate all’arma del tuo personaggio: passare da un fucile a un fucile da caccia cambierebbe la classe di quel personaggio da cecchino a fiancheggiatore, ad esempio. E dà anche a quel personaggio l’accesso a più abilità.

Completando le missioni guadagni ingranaggi che puoi spendere per sbloccare nuove abilità. E quelle abilità di classe predefinite sono sempre accessibili se le sblocchi, anche se cambi arma. Non abbiamo avuto molte possibilità di giocare con questo, ma abbiamo trascorso del tempo esaminando la griglia delle abilità e ciascuna classe per ciascun personaggio. Dare ai personaggi fragili abilità curative o attacchi ravvicinati ai personaggi veloci sembra una vittoria facile all’inizio, ma più si avanza nel gioco, le cose potrebbero diventare troppo pericolose. Fortunatamente, puoi rispettare i tuoi personaggi quando vuoi.

Tuttavia, abbiamo ancora alcune domande su SteamWorld Heist II prima del suo lancio, previsto tra poco più di un mese. Il gioco sembra assolutamente stupendo su PC, con grafica meravigliosa e prestazioni straordinariamente fluide: ci piace pensare che Switch non avrà troppe difficoltà. L’ultimo gioco della serie, SteamWorld Build, ha sicuramente avuto un successo su Switch, ma si trattava di un ibrido di costruzione di città completamente 3D. Quindi quel pizzico di dubbio è sempre con noi, ma siamo fiduciosi per Heist II.

In secondo luogo, Heist è ciò che i fan di SteamWorld vogliono in questo momento? È stato un anno difficile per Image & Form e Thunderful, con quest’ultimo che ha riferito che le vendite di SteamWorld Build sono scese “leggermente al di sotto delle aspettative” e lo sviluppo di un nuovo gioco SteamWorld, Headhunter, è stato interrotto. SteamWorld Dig 2 è uscito sette anni fa e i fan sono alla disperata ricerca di una terza immersione negli abissi. Considerando la promessa, il fascino e il divertimento delle prime ore di SteamWorld Heist II, speriamo che il franchise possa rimettersi in piedi e che i fan si presentino e siano pronti a festeggiare.