Test del crossplay classificato per Killer Instinct su Xbox, Windows e Steam

Dopo l’aggiornamento di Killer Instinct: Anniversary Edition del novembre dello scorso anno, questo fine settimana il team di sviluppo testerà il crossplay classificato tra Steam e Xbox/Windows.

È qualcosa che la community “chiede da anni” e ora grazie ad alcuni “nuovi servizi fantasiosi” gli utenti questo fine settimana potranno testarlo. Questo test consentirà al team di sviluppo di determinare se aggiungere il crossplay classificato in un aggiornamento futuro.

Vale la pena notare che gli utenti non saranno in grado di bloccare il gioco su più reti durante questa finestra di test e le classifiche classificate per Xbox/Windows e Steam rimarranno separate.

Ecco la panoramica completa del test crossplay classificato, comprese le date di inizio e fine (tramite ultra-combo.com):

Inizia: venerdì 9 febbraio alle 12:00 PST. Termina: lunedì 12 febbraio alle 08:00 PST

Preparati, nuovi rivali stanno arrivando, ma vorremmo tenere presenti alcune avvertenze importanti prima di giocare e fornirci feedback:

  • Le classifiche classificate per Xbox/Windows e Steam rimarranno separate.
    • Questo è un compromesso necessario per consentire il crossplay classificato.
    • Esempio: se un giocatore Steam ottiene una vittoria su un giocatore Xbox, il giocatore Steam guadagnerà punti per la classifica Steam, mentre il giocatore Xbox perderà punti per la classifica Xbox.
  • Durante questa finestra di test, la funzione Blocca il gioco su più reti verrà ignorata solo in modalità classificata. Giocando in modalità classificata, accetti di giocare su più reti durante questo periodo. Le altre modalità online non sono interessate.
  • Se sei un giocatore Xbox preoccupato per le prestazioni mentre giochi contro utenti PC, ricorda: sia la versione Windows che quella Steam del gioco richiedono ai giocatori di superare un test delle prestazioni che richiede 60 FPS prima di giocare online, assicurandoti che le tue partite siano fantastiche.

Ancora una volta, al termine del test del fine settimana, il team di Killer Instinct raccoglierà il feedback della community e valuterà i risultati per vedere se vale la pena implementarlo. Puoi saperne di più sull’aggiornamento dell’anniversario dello scorso anno di seguito: