Tutti i finali di Dragon’s Dogma 2: come ottenere il vero finale?

Dragon’s Dogma 2 è un gioco non convenzionale, e questo vale anche per la conclusione della storia. Ti aspettano risultati radicalmente diversi e le azioni da intraprendere non sono sempre molto chiare.

Attenzione : Di seguito si trovano enormi spoiler.

Il dogma del drago 2

Punto di non ritorno: la Torre Selene

Quando superi un certo punto della storia, non potrai più avanzare nelle missioni del gioco, né tornare al normale mondo aperto per esplorare finché non avrai effettuato l’aggiornamento a New Game Plus. Questo punto di non ritorno è l’inseguimento di Feso e della sua squadra proprio nella Torre Selene, a sud dell’Isola Vulcanica. Non preoccuparti però, puoi entrare solo come parte della missione principale.

La missione corrispondente ha un nome Il guardiano del Titanice la missione finale ha un nome Eredità.

Il dogma del drago 2

Brutto finale: sacrificare il proprio amore per il trono

Dopo aver raggiunto la cima della Torre Selene, affronterai Feso e l’impostore. Ma l’arrivo del drago capovolge tutto. Poi ti offre un patto: se accetti di sacrificare la persona che ami di più per lui, ti lascerà lasciare il posto e persino ereditare il tuo trono a Vermund.

Il dogma del drago 2

Un dettaglio divertente è che l’NPC sacrificato è quello con il punteggio di affinità più alto se non hai una storia d’amore attiva con Ulrika o Wilhelmina, ciò può darlo al Capitano Brant. Con questo finale, il tuo Ribelle viene finalmente incoronato, ma è profondamente depresso e amareggiato per aver perso il suo amico della stazione commerciale.

Il dogma del drago 2

Finale normale: Pace, diventare Arcomonarca di Vernworth

Rifiutando di sacrificare la persona amata, affronterai il drago. Volerai sulla sua schiena in una grande arena. Segue una lotta contro il drago, con l’aiuto delle tue pedine. Ha molte barre della salute, ma il combattimento non è particolarmente difficile con un Mago in squadra e qualche Wake Stone.

Il dogma del drago 2

Dopo la vittoria, viene effettuata una transizione automatica a una scena simile all’introduzione del gioco: la tua incoronazione a Vernworth, mentre scorrono i titoli di coda. Per ottenere questo finale è sufficiente sedersi sul trono.

Il dogma del drago 2

Il vero finale: Liberazione, fine del ciclo

Per ottenere questo finale devi pugnalarti al cuore con il Divine Bane si è rafforzato quando è in groppa al drago. Questo ti farà cadere in mare, prima di scatenare l’apocalisse e l’arrivo nel mondo lasciato alle spalle. Questo finale dimostra che anche spingere il boss finale in acqua ti permette di ucciderlo all’istante, almeno è giusto.

Il dogma del drago 2

Tieni presente che puoi ancora ottenere questo finale dopo aver sconfitto il drago nell’arena. Mentre ti avvicini al trono per la tua incoronazione, invece di sederti, parla invece con l’Ubique seduto a sinistra. Successivamente parlategli una seconda volta al centro della stanza. Questo ti riporterà sulla schiena del drago, sopra il mare. Potrai quindi pugnalarti con il Flagello Divino e iniziare il lungo cammino verso la vera fine.

Il dogma del drago 2

Il mondo lasciato alle spalle

Per ottenere il vero finale è necessario completare un capitolo aggiuntivo della storia, il che è piuttosto massiccio. Ha le sue regole e i suoi vincoli. Merita una guida a parte, ma ecco le linee generali. Benvenuti nell’apocalisse, la fine è vicina, molto vicina.

Il dogma del drago 2
Il dogma del drago 2
  • Devi iniziare raccogliendo la tua pedina principale da Phaesus nell’Istituto di ricerca sull’occulto.
Il dogma del drago 2
  • L’acqua è scomparsa dalla mappa, così come il Kraken, che permette di visitare aree un tempo coperte dal mare. Lì si trovano molti forzieri.
  • I nemici sono nel complesso più pericolosi, ma forniscono grandi quantità di Transpierre.
  • I carri trainati da buoi sono disabilitati, ma i Portacrystal fissi sono stati installati in luoghi chiave in tutto il mondo, come Elvenwood, e sono già attivi. Sentiti libero di teletrasportarti ovunque.
Il dogma del drago 2
  • Il mondo è già in parte scomparso e continuerà a scomparire nel tempo. Ciascuna regione in cui a il lucernario rosso scomparirà presto, con tutti i suoi abitanti se non agisci. La presenza di nuvole rosse indica il loro ordine. Dapprima il nord dell’isola vulcanica, poi è la volta della foresta sacra degli elfi.
Il dogma del drago 2
  • È necessario limitare il più possibile il riposo e l’inattività, vai a distruggere i vari pozzi rossi sparsi sulla mappa. Inizia con Bakbattahl per iniziare la nuova serie di missioni.
  • Suggerimento per contrastare la massima perdita di vite umane : Evoca nuove pedine sulle Pietre della spaccatura, uccidi la tua pedina principale e invocala nuovamente, torna in vita con una Pietra della rinascita.
Il dogma del drago 2
Il dogma del drago 2
  • Puoi anche convincere i residenti di ogni regione, città e villaggio a evacuare nel forte al centro della mappa per essere al sicuro. A tal fine ci sono delle condizioni da soddisfare. La regola generale è che è meglio aver completato le rispettive missioni prima del punto di non ritorno. Anche queste aree dovranno essere evacuate prima della loro distruzione. Evacuare un’area può potenzialmente bloccarti dalle missioni in un’altra area, poiché i suoi NPC scompariranno. Esempio: gli Elfi sono impossibili da evacuare se non hai salvato l’Albero Divino e hai già evacuato Bakbattahl.
Il dogma del drago 2
Il dogma del drago 2
  • Evacuare tutti i residenti del mondo fa guadagnare un trofeo aggiuntivo e quello che potrebbe essere considerato il finale migliore. Riunire i residenti nel forte dà anche accesso ai maestri di classe, inclusi Conquistatore e Cavaliere Mago, senza missioni.
Il dogma del drago 2
  • In caso di morte, non puoi caricare il tuo ultimo salvataggio. Sei costretto a ricominciare dall’inizio dell’intera giornata, che può essere molto lontano date le circostanze. Se scegli “Game Over” diventerai il Vecchio della Spiaggia, il che può essere considerato il finale peggiore.
Il dogma del drago 2
  • Dopo aver eliminato tutti i pozzi di luce rossa, ciascuno sorvegliato da un nuovo boss abbastanza formidabile, vi aspetta un secondo scontro aereo con il drago al centro della mappa. Dovrai riuscire a salire sulla schiena del drago mentre i titoli di coda scorrono una seconda volta, per provare a pugnalarlo con il Flagello Divino, che porrà fine al ciclo.
Il dogma del drago 2
Il dogma del drago 2

Fine del gioco e NG+

Indipendentemente dal finale del gioco che sceglierai, avrai diritto a un breve riepilogo della tua prestazione. Quindi, non avrai altra scelta che avviare il gioco in modalità New Game Plus per continuare la tua avventura (e perpetuare il ciclo, brr).

Il dogma del drago 2