Il team di sviluppo di Ubisoft per Avatar ha esaminato le sceneggiature dei prossimi film

È stato rivelato che gli sviluppatori che lavorano su Avatar: Frontiers of Pandora hanno avuto accesso esclusivo alle future sceneggiature dei film del franchise. Questo è stato chiarito dal direttore del gioco Magnus Jensen durante un’intervista con ComicBook.com, il quale ha affermato che era per assicurarsi che le idee non fossero essenzialmente “cannibalizzate”.

“Adattarsi alla linea temporale”

In l’intervista a ComicBook, Jensen ha sottolineato che il team che lavora su Frontiers of Pandora ha avuto accesso alle sceneggiature di “alcuni film in uscita” della serie Avatar. All’inizio di quest’anno è stato rivelato che ci sono altri quattro film pianificati nella serie e Frontiers of Pandora apparentemente si adatta abbastanza bene alla sequenza temporale.

Ecco cosa ha detto Jensen:

Per poterci adattare correttamente alla sequenza temporale, perché abbiamo già iniziato a lavorare su questo gioco Avatar: La Via dell’Acqua era uscito – sì, avevamo accesso alla sceneggiatura, non solo a Avatar: La Via dell’Acqua, ma anche alcuni film in uscita. Vari importi, ovviamente.

Ha confermato la sua spiegazione sottolineando che era per consentire agli sviluppatori di “integrarsi” adeguatamente con la serie e per assicurarsi che Frontiers of Pandora sembrasse parte dello stesso mondo.

In seguito a questa importante rivelazione, Jensen si è dedicato ai fatti suoi, parlando di alcune caratteristiche del gioco e di alcuni easter Egg che i giocatori potranno scoprire mentre esplorano il vasto mondo aperto di Pandora.

Il gioco completo uscirà su PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC il 7 dicembre.