Warner Bros. delusa dalla prestazione poco brillante di Suicide Squad: Kill The Justice League

Odiamo parlare di tutti questi giochi che “non sono all’altezza delle aspettative” (Costruzione di SteamWorld era un altro oggi), ma sembra che stiano arrivando fitti e veloci e il momento – e Suicide Squad: uccidi la Justice League è l’ultimo a subire questo destino.

Nell’ambito di una recente chiamata finanziaria, Gunnar Wiedenfels, direttore finanziario della Warner Bros. Discovery, ha dichiarato che Kill The Justice League “non ha soddisfatto le nostre aspettative” sin dalla sua uscita all’inizio di questo mese.

“Quest’anno, Suicide Squad, una delle nostre principali uscite di videogiochi nel 2024, non ha soddisfatto le nostre aspettative sin dalla sua uscita all’inizio del trimestre, preparando la nostra attività di gioco per una dura competizione anno su anno nel primo trimestre.”

È triste vedere questo, soprattutto considerando che abbiamo dato al gioco un “Ottimo” 8/10 nella nostra recensione, oltre al fatto che apparentemente era Il terzo gioco “Premium” più venduto di gennaio negli Stati Uniti – e questo su tutte le piattaforme.

È ancora in giro anche nella sezione “Più a pagamento” dell’Xbox Store, quindi anche se Warner Bros. è chiaramente delusa, siamo propensi a credere che non stia vendendo Quello male. Poi di nuovo, probabilmente la compagnia lo aveva fatto maggiore aspettative per questo negli ultimi anni!